ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI DOTTORI AGRONOMI E DEI DOTTORI FORESTALI
(requisiti secondo quanto indicato dalla Legge 10/02/1992 n.152 e dal DPR 05/06/2001 n. 328)


Per l’iscrizione nell’Albo interessato, purché non si tratti di trasferimento da altro Ordine, deve presentare di persona o a mezzo raccomandata A/R la seguente documentazione:

1. domanda diretta al Presidente dell’Ordine redatta su carta legale (bollo da Euro 16,00) richiedente l’iscrizione all’Albo dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia
di Asti e contenete la seguente dichiarazione dei sottoelencati dati (autocertificazione secondo quanto indicato dal DPR 445/2000): 

a) proprie generalità (cognome, nome, luogo e data nascita, cod. fiscale, residenza, n. telefono, e-mail);
b) cittadinanza: cittadino italiano o cittadino di uno stato con il quale esiste trattamento di reciprocità;
c) dati di laurea ed abilitazione (triennale / quinquennale; classe di provenienza; titolo acquisito: sez. A Dottori Agronomi e Forestali; sez. B Agronomi e Forestali juniores; Zoonomi; Biotecnologi agrari)
d) godimento dei diritti civili
e) non essere iscritti o non aver avanzato domanda di iscrizione ad altri albi provinciali dei dottori agronomi e dei dottori forestali
f) di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni giudiziali ai sensi
della vigente normativa
g) di non essere a conoscenza di essere sottoposti a procedimenti penali
h) stato giuridico professionale (dipendente pubblico, dipendente azienda privata, non dipendente, ecc.)

2. Fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità (leggibile sia nei dati che nella foto).

3. Due fotografie formato tessera (una verrà posta sul tesserino di riconoscimento, l’altra sarà conservata nel nostro archivio)

4. Ricevuta tassa di iscrizione annuale dell’importo di € 160,00 che puoi versare tramite bonifico bancario sul c/c bancario n. 9470 della Cassa di Risparmio di Asti (IBAN IT60 E060 8510 3010 0000 0009 470), intestato all'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Asti, con causale "Quota di iscrizione annuale";

5. Ricevuta versamento sul c/c bancario n. 9470 della Cassa di Risparmio di Asti (IBAN IT60 E060 8510 3010 0000 0009 470) per spese accessorie (timbri, tessera, ecc,) per l’importo forfettario EURO 51,65. 

6. Ricevuta versamento in c/c postale della tassa di concessione governativa prevista al n. 117 lettera B, della tariffa annessa al Decreto del Presidente della Repubblica del 26/ 10/ 72 n.
641 e s.m., di EURO 168,00 su c/c GU 8003 - codice tariffa 8817, crocettando la casella “rilascio”. 


Si rammenta a tutti gli iscritti che l’esercizio della libera professione è altresì subordinato alla iscrizione alla cassa di previdenza EPAP (www.epap.it). Anche per le prestazioni occasionali
sarà bene verificare la liceità dell’esercizio delle medesime in riferimento agli obblighi della cassa previdenziale. (vedi anche eventuale possibilità di contribuzione forfetaria I.N.S.P. in
alternativa alla cassa specifica EPAP)


N.B. L’eventuale recessione dall’Ordine deve essere comunicata a mezzo lettera raccomandata entro il 31.12 dell’anno in corso con vigore dal 01. 01 dell’anno successivo.

 

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

SCARICA IL MODULO DI CANCELLAZIONE

Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Asti, Via XX Settembre 126, 14100 Asti

C.F. 80009160054, e-mail info@agronomiforestaliasti.org, PEC protocollo.odaf.asti@conafpec.it